Capire la Fisiologia dell’allenamento

Pubblicato da Antonio Freschi il

Comprendere un po’ la fisiologia dell’allenamento e il modo in cui il tuo corpo lavora e risponde all’esercizio fisico, ti aiuterà a comprendere il tuo allenamento. Useremo alcune analogie per cercare di darti un quadro chiaro della fisiologia che stiamo descrivendo.

Confronta te stesso con un’automobile:

Tutti sanno cos’è un’ automobile …

… Molte persone sanno come guidarne una …

… Alcune persone sanno approssimativamente come funziona …

… Alcune non lo sanno  …

….E ci sono alcuni pazzi che hanno costruito le loro automobili.

Quando si tratta di progettare un’auto nuova di zecca, c’è un team di specialisti che si uniscono per aggiungere la loro esperienza al design. Non abbiamo intenzione di progettarti e costruirti, i tuoi genitori lo hanno fatto per te. Tuttavia, per migliorare le tue prestazioni, dobbiamo sollevare il cofano e giocherellare con alcuni bit. È un po’ come prendere una normale auto da strada e mandarla al reparto Motorsport: ritorna come l’auto che è entrata, ma in pista è una bestia diversa!

Quindi, come funziona questo collegamento alla formazione di un allenamento?

Tutte le auto hanno bisogno di un telaio. Non puoi vederlo, ma se non è molto buono, la tua macchina sarà inaffidabile. Questo è il tuo sistema muscolo-scheletrico , in altre parole ossa e muscoli, e potremmo anche includere i tendini. In breve è il telaio su cui vieni costruito.

Poi c’è il motore , la parte funzionale della macchina. Questo possiamo considerarlo un riferimento molto simile all’esercizio della fisiologia. Questo è il funzionamento del cuore, dei polmoni , della combustione del carburante (grassi e carboidrati) all’interno dei muscoli, in conversione dell’energia.

I motori hanno bisogno di carburante (benzina, diesel, GPL, ecc.), Questo equivale alla nutrizione. Quello che consumi è necessario per essere convertito in energia nei muscoli per alimentare il tuo esercizio. I motori hanno anche bisogno di ossigeno per convertire il carburante in energia per alimentare la macchina.

Senza sospensioni e ruote, l’auto non andrà mai da nessuna parte, e se è settata male, si guiderà con difficoltà. Questo può riguardare la tua tecnica ele tue abilità . La maggior parte delle persone ha la consapevolezza spaziale e l’equilibrio necessari per nuotare, andare in bicicletta e correre, ma senza pratica e allenamento queste abilità possono essere abbastanza rudimentali.

Infine, la maggior parte delle auto richiede un po’di elettronica per svolgere vari lavori, dal Sali e scendi dei finestrini fino alla gestione della distribuzione della potenza alle ruote nel controllo della trazione. Questo può essere collegato alla psicologia . Si tratta di controllare e fornire le informazioni giuste al momento giusto per produrre il risultato giusto.

E cosa significa tutto questo?

Race Day,  questo è …… il giorno della gara. Tutte le parti devono funzionare e tutta la formazione e la pratica che fai riguardano lo sviluppo e la messa a punto dei componenti. Ma il giorno della gara, se avrai capito bene, tutto funzionerà perfettamente. 

 La tecnica, la tattica, la psicologia e le attrezzature hanno tutte effetto sulle prestazioni, ma senza il motore a combustione interna, non andrai da nessuna parte. Alcuni sport come il nuoto hanno un diverso bilanciamento delle componenti, ad esempio la tecnica ha un effetto maggiore sulle prestazioni rispetto a quella della corsa, ma la fisiologia è ancora la variabile dominante. Ciò significa che è davvero importante sapere un po’ come funziona la tua fisiologia e come puoi migliorarla attraverso il tuo allenamento.

Buon allenamento…….

Categorie: Blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *